Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

 

ORGANIZZAZIONE ORARIA GIORNO 24 NOVEMBRE 2017

 


ASSICURAZIONE 2017/2018

 


 RAPPRESENTANTI DEI GENITORI A.S. 2017/2018

 


ORARIO DI RICEVIMENTO DOCENTI

SCUOLA SECONDARIA DI CASPERIA

 


CIRCOLARE n° 19 - Corretto utilizzo del servizio mensa

Si ricorda a tutti i genitori degli alunni che il servizio mensa è parte integrante dell’orario scolastico e durante la consumazione del pasto i ragazzi ricevono comunque  un’impostazione educativa/formativa portata avanti dagli insegnanti.

Pertanto le SS.LL. sono invitate formalmente ad usare correttamente detto servizio, poiché all’atto dell’iscrizione dei propri figli hanno sottoscritto una richiesta didattica comprensiva dell’orario mensa.

Non saranno  quindi autorizzate uscite per la consumazione dei pasti a casa che non siano supportate da prescrizioni mediche ben precise e dettagliate. Si rammenta che il servizio interno  è già attrezzato per affrontare eventuali intolleranze o allergie.

I casi rientranti nelle eccezioni non contemplate sopra, dovranno presentare corretta documentazione sanitaria e richiesta prima dell’inizio del servizio mensa.

Se non saranno ravvisati gli estremi per la concessione dell’allontanamento temporaneo dalla mensa  l’assenza dall’ora di mensa sarà cumulata sul monte ore annuale e inciderà sulla valutazione della condotta degli alunni e dell’ammissione all’anno scolastico successivo come da normativa vigente.

Confidando nella fruttuosa collaborazione dei genitori l’occasione è gradita per inviare

Cordiali saluti.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dott.ssa   Maria Rita DE SANTIS

 
 

 

Casperia, 04.11.2015
Alle Famiglie degli alunni dell'lstituto Comprensivo di Casperia
CIRCOLARE n. 40
Oggetto: Assicurazione e contributo volontario.


Si comunica che il Consiglio d'Istituto in data 19/10/2015 ha deliberato per il versamento da parte delle famiglie di un contributo annuo di € 25,OO.
Nello specifico il contributo si articola:

  • €. 10,OO per Assicurazione Integrativa a.s. 2015 / 2016;
  • € 11,OO per Attività e Arricchimento Offerta Formativa;
  • € 4,OO Funzionamento Didattico.

Con la presente si precisa altresì, la quota relativa all'assicurazione dovrà essere versata entro il 30 novembre 2015 al fine di consentire a tutti gli alunni di poter partecipare ad attività che potrebbero vederli coinvolti in situazioni pericolose/dannose per se e per terzi (visite guidate, sopralluoghi didattici, attività sportive ecc ...) onde evitare che gli alunni non coperti da assicurazione possano rischiare di non partecipare a dette attività.
Le rimanenti quote potranno essere versate entro il 18/12/2015 e il contributo relativo ai progetti sarà utilizzato soltanto per i progetti attivati nei plessi oggetto di contributo.

 

Di seguito si indica il codice Iban della scuola: IT06 U062 8014 6031 0000 0046 032

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Dr.ssa Maria Rita DE SANTIS

Assicurazione

La compagnia  assicurativa  con la quale abbiamo stipulato il  contratto :

  • la “Ambiente Scuola”  per l’assicurazione stipulata dalla scuola (integrativa + responsabilità civile)

La pratica di infortunio viene aperta su segnalazione della famiglia o del personale scolastico entro 15 giorni dall’evento e viene gestita dalla scuola.
La documentazione necessaria per avviare la pratica è:

  • Verbale di pronto soccorso (o certificato medico) redatto entro 24 ore dall’infortunio.

  • Dichiarazione  di eventuali testimoni .

Nel caso che l’infortunio avvenga durante l’orario di Ed. Fisica  o qualsiasi altra attività pratica,  verrà prodotta denuncia di infortunio all’Inail, sarà cura della famiglia  contattare  direttamente l'INAIL  per prenotare una visita medica. (0746-2831).
 

Le spese relative ai certificati medico-legali sono a carico dell’assicurato.

La famiglia avrà cura di presentare, appena ne è in possesso e comunque entro 30 giorni, la documentazione in originale di tutte le spese sostenute relative all’infortunio (scontrini fiscali, fatture, ticket sanitari) oltre agli eventuali e successivi certificati medici di decorso delle lesioni presso questo ufficio.

La chiusura della pratica avviene su richiesta dei genitori e viene presentata a questo ufficio e solo successivamente la scuola inoltra all’assicurazione la richiesta del rimborso previsto.

In mancanza della richiesta di chiusura della pratica da parte della famiglia, la suddetta va in prescrizione dopo 2 anni dall’infortunio.

E’ possibile prorogare la prescrizione di anno in anno presentando apposita domanda prima della data di prescrizione.

 

 


Altri documenti consultabili:

Patto di corresponsabilità

Sanzioni disciplinari

Regolamento scuolabus

Richiesta certificato medico

Certificati medici: linee guida del Ministero della Salute

Circolare sulla pediculosi

Sicurezza nelle scuole

 

 

 

 


 

Albo on line

albo on line

 
Inizio